“Aiuti fino a 100 mld di euro”: offerta Ue alla Spagna in crisi

Pubblicato il 9 Giugno 2012 16:47 | Ultimo aggiornamento: 9 Giugno 2012 20:36

BRUXELLES – I ministri delle finanze della zona dell'euro sono pronti a impegnarsi ad aiuti ''fino a 100 miliardi di euro'' alla Spagna per la ricapitalizzazione delle sue banche. E' l'indicazione contenuta nella bozza di conclusioni dell'Eurogruppo messa a punto la mattina del 9 giugno in una riunione di 'alti funzionari'.

Il documento non indica una cifra precisa, ma solo il tetto massimo di un eventuale impegno. Spetta ora ai ministri della zona dell'euro decidere l'entita' degli aiuti e le condizioni del prestito. Al momento, pero', non c'e' ancora una richiesta di aiuti da parte della Spagna. Secondo fonti, Madrid continua a resistere alle pressioni che arrivano dai partner.