Alexis Tsipras: “Grecia rispetterà obblighi presi con l’Europa”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Gennaio 2015 18:53 | Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio 2015 18:53
Alexis Tsipras: "Grecia rispetterà obblighi presi con l'Europa"

Alexis Tsipras (Foto LaPresse)

ROMA – “La Grecia rispetterà tutti gli obblighi presi con l’Europa“. Alexis Tsipras, il premier eletto in Grecia, rassicura l‘Europa e Angela Merkel dopo il gelo del 30 gennaio e il rigetto delle condizioni imposte da Bruxelles.

Tsipras ha dichiarato:

“L’obbligo di rispettare il chiaro mandato del popolo greco mettendo fine alle politiche di austerità e tornando ad un’agenda di crescita, non implica in alcun modo che non rispetteremo interamente i nostri obblighi verso i crediti della Bce e del Fmi”.

Il premier greco Alexi Tsipras è fiducioso sul raggiungimento di un accordo tra Grecia e Europa:

5 x 1000

“Sono assolutamente fiducioso che potremo presto raggiungere un accordo con benefici reciproci, sia per la Grecia che per l’Europa nel suo insieme. Abbiamo bisogno di tempo per respirare e creare il nostro programma di ripresa a medio termine, che tra le altre cose includerà’ l’obiettivo dell’avanzo primario di bilancio e riforme radicali per affrontare le questioni dell’evasione fiscale, della corruzione e delle politiche clientelari”.