La Cina promette alla Merkel: “Compreremo i bond in Europa”

Pubblicato il 30 agosto 2012 17:00 | Ultimo aggiornamento: 1 settembre 2012 13:26
Angela Merkel

Angela Merkel (Foto Lapresse)

PECHINO – La Cina continuerà a comprare bond europei e ad investire in Europa: il premier cinese Wen Jabao ha rassicurato la cancelliera tedesca Angela Merkel, a Pechino per la sua seconda visita nel solo 2012.

Wen detta però una condizione: Pechino deve avere la certezza che la Grecia non lascerà la moneta unica e che la Spagna e l’Italia andranno avanti con le riforme strutturali.

”La Cina spera che l’Unione Europea possa trovare un bilanciamento tra l’austerità fiscale e gli stimoli economici, ha detto Wen, che è la fondamentale via di uscita dalla crisi. Il governo deve avere fiducia nel Paese, così come le istituzioni finanziarie nel business, le imprese nei mercati e i consumatori nelle prospettive future”.

Wen ha anche auspicato che la cooperazione della Cina con la Germania e l’Unione Europea possa concentrarsi sul rafforzamento della fiducia. ”Dovremmo permettere alle persone di vedere la speranza opporci al protezionismo e approfondire la collaborazione per esplorare il mercato”.

La Merkel ha rassicurato il premier cinese. “L’Europa ha l’assoluta volontà e l’impegno” per stabilizzare l’euro.

Alle parole di Wen ha fatto eco il presidente Hu Jintao: “La Cina sostiene fermamente gli sforzi europei per superare la crisi del debito e sostiene anche il ruolo che il Fondo Monetario Internazionale e le altre istituzioni stanno giocando nel risolvere la questione del debito europeo. Il veloce recupero finanziario è utile alla stabilità e al recupero dell’economica mondiale oltre che della crescita della Cina”.

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other