Merkel: aspettiamo la Grecia

Pubblicato il 24 agosto 2012 14:23 | Ultimo aggiornamento: 24 agosto 2012 14:28
Angela Merkel

Angela Merkel (Foto Lapresse)

BERLINO – Nel mio governo non c’è nessuno che non voglia la Grecia nell’Euro. Farò di tutto perché Atene mantenga gli impegni. Ma deve fare in fretta: la pensa così Angela Merkel, la donna più potente del mondo (secondo Forbes, ma non solo).

La sorte della Grecia di Antonis Samaras è quasi nelle sue mani. Il premier lo sa. E in visita a Berlino cerca di portarla dalla sua parte: “La Grecia rispetterà i suoi impegni e lo sta già facendo. Sono convinto che il rapporto della troika dimostrerà che la nuova coalizione di Governo porterà dei risultati”, ha detto.

Merkel non vorrebbe alcuna modifica degli accordi sottoscritti ad Atene con la troika (Fmi, Bce, Ue) per ottenere gli aiuti internazionali. E Samaras non chiede nuovi aiuti, ma tempo: due anni in più, precisamente, per abbattere il deficit greco.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other