Merkel: “Migranti? L’Italia non è stata lasciata sola”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Ottobre 2015 12:20 | Ultimo aggiornamento: 8 Ottobre 2015 12:26
Angela Merkel (foto Ansa)

Angela Merkel (foto Ansa)

BERLINO – “Non è vero che abbiamo lasciato sola l’Italia” dice, intervistata in un talk show sulla rete televisiva ARD, Angela Merkel a proposito dell’emergenza profughi siriani. Angela Merkel ha poi sottolineato che i richiedenti asilo in Germania siano stati di più rispetto a quelli italiani: “Abbiamo guardato i dati dei richiedenti asilo in Italia e in Germania dal 2012: e nel migliore dei casi, quelli in Italia erano un terzo di quelli arrivati in Germania per ciascuno di questi anni. Quindi non è vero che abbiamo lasciato l’Italia sola”.

Angela Merkel ha poi risposto a coloro che l’hanno accusata di aver attirato i migranti dopo essersi fotografata con qualche profugo: “Si può davvero ritenere possibile che centinaia di migliaia di persone abbiano lasciato il loro paese dopo il mio selfie con alcuni migranti?”.  Angela Merkel parlando della crisi ha definito il compito “il più difficile ma sono assolutamente convinta che ce la faremo”. Ed a chi è pronta a candidarla al Nobel per la Pace risponde quasi spaventata: “La questione quasi mi angoscia”.