“Angela Merkel vuole un nuovo trattato per l’Ue”, il retroscena dello Spiegel

Pubblicato il 26 agosto 2012 9:30 | Ultimo aggiornamento: 26 agosto 2012 9:30

Angela Merkel (Lapresse)

BERLINO – Angela Merkel vuole un nuovo trattato per l’Unione europea e sta tentando di convincere i suoi partner. Lo sostiene il settimanale tedesco Spiegel in uscita lunedì. “Il governo federale vuole far avanzare l’integrazione europea”, rivela lo Spiegel precisando che la cancelliera vorrebbe al più presto “un incontro tra i capi di stato e di governo dell’Ue per porre nuove basi giuridiche”. La data per la riunione, prosegue il settimanale, sarà fissata al vertice di dicembre.

Ma la cancelliera tedesca deve fare i conti sia con l’opposizione interna (che coinvolge parte della maggioranza), sia con gli altri leader europei che vedono con scetticismo l’ipotesi di poter realizzare entro breve un nuovo trattato per la Ue. Secondo la Merkel, però, ci sono buone possibilità che la sua proposta, alla fine, ottenga il sì dei paesi europei. Si tratta, ha spiegato la cancelliera, di affidare ad una sorta di “tribunale economico europeo” la possibilità di verificare i bilanci degli stati membri dell’Unione e di poter comminare sanzioni a quei paesi che dovessero “sforare” sul piano del deficit pubblico.

Contemporaneamente, però, l’Unione Europea avrebbe la possibilità di sostenere, anche attraverso aiuti mirati, quelle nazioni che, pur in difficoltà, si muovano verso una reale riduzione del debito pubblico e verso la crescita.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other