Angela Merkel come sta? La disidratazione da sola spiega il tremore? Medici divisi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Giugno 2019 12:54 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2019 12:54
Angela Merkel come sta? La disidratazione da sola spiega il tremore? Medici divisi

Angela Merkel come sta? La disidratazione da sola spiega il tremore? Medici divisi

ROMA – Come sta davvero Angela Merkel, cos’è che ha provocato quell’improvviso tremore alle mani durante la visita di Stato del presidente ucraino? Tutti lo hanno visto, sessanta secondi in cui una delle donne più potenti del mondo è sembrata crollare fisicamente: il fatto che si sia ripresa abbastanza velocemente, le rassicurazioni della stessa Cancelliera che ha dato la colpa al caldo e alla disidratazione, il precedente di un episodio analogo anni fa in Messico per via delle elevate temperature, non cancellano tuttavia le preoccupazioni sul suo stato di salute. 

Medici e professori sollecitati sull’argomento riescono a spiegare fino a un certo punto. Non c’è unanimità sulla disidratazione, per esempio. Per Alberto Albanese, professore di Neurologia intervistato dal Corriere della Sera, la disidratazione non c’entra: “La mancanza di liquidi nell’organismo, non è prevista nei manuali di medicina come causa di tremori. Di solito, infatti, comporta svenimenti, abbassamento della pressione, crampi muscolari, alterazioni cardiache”.

Per Vincenzo Di Lazzaro, anche lui neurologo, quel malore, improvviso e transitorio, “rappresenta una forma particolare di tremore definito ortostatico perché compare quando si mantiene la stazione eretta”, ma non esclude “la disidratazione con alterazione dell’equilibrio idro-salino” come fattore scatenante.

5 x 1000

Stante la sorvegliatissima legge sulla privacy tedesca sulla salute della Merkel sono possibili solo congetture come quella del possibile uso di farmaci come calmanti quale fattore scatenante del malore. (fonte Corriere della Sera, La Repubblica)