Brexit, minaccia May: “Basta agli europei da noi in cerca di lavoro”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 luglio 2018 12:44 | Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2018 12:59
Brexit, May annuncia stop a europei in cerca di lavoro in Gb

Brexit, pugno duro di May: “Stop agli europei in cerca di lavoro”

BRUXELLES – Theresa May annuncia una linea dura per la Brexit e sottolinea la fine della libertà di movimento in Gran Bretagna. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Dopo il vertice di Bruxelles e la perdita di due ministri del suo governo, che sembra in bilico, la May da Facebook tuona: “Stop agli europei in cerca di lavoro”.

Dalla sua pagina Facebook, la premier inglese ha presentato il piano elaborato dal suo governo per l’uscita dall’Unione europea: “Significa la fine della libertà di movimento? Potremo siglare i nostri propri accordi commerciali? E il Regno unito sarà al di fuori della giurisdizione della Corte europea? Sono lieta di dire che le risposte sono molto semplici: sì, sì e sì”.

La May ha poi aggiunto: “Non sarà più permesso alle persone di arrivare dall’Europa nella remota possibilità che possano trovare un lavoro. Accoglieremo sempre i professionisti qualificati che aiutano la nostra economia a prosperare, dai dottori alle infermiere, agli ingegneri e agli imprenditori ma, per la prima volta da decenni, avremo il pieno controllo dei nostri confini”.