Brigitte Bardot mette prima gli animali della République

Pubblicato il 23 Febbraio 2012 11:41 | Ultimo aggiornamento: 23 Febbraio 2012 11:41

Brigitte Bardot da giovane (Foto LaPresse)

FRANCIA – Brigitte Bardot mette prima i cani e gli animali della République: si schiera con la candidata del Fronte nazionale (l’estrema destra francese), Marine Le Pen perché “difende gli animali”. D’altronde la bella BB già nel 1009 diceva: “Mi sento molto più vicina alla natura e agli animali piuttosto che all’uomo. Confesso che detesto la gran parte della specie umana”.

Ora l’ex attrice è scesa in campo per aiutare la leader del partito di estrema destra a raccogliere i sostegni politici che ancora le mancano per poter partecipare alle elezioni presidenziali. BB, dalla sua villa di Saint-Tropez, sulla Costa Azzurra, ha inviato una lettera ai sindaci francesi perche’ mettano la loro firma in favore di Marine Le Pen. La candidata del Fronte nazionale ha tempo fino a meta’ marzo per raccogliere le 500 firme necessarie a candidarsi per l’Eliseo, ma lei sostiene di averne raccolte fino ad ora solo 400.

”Sono scandalizzata che alcuni sindaci di Francia siano cosi’ avari”, ha scritto la Bardot. L’ex attrice chiede loro di essere ”coraggiosi” e di firmare per Marine Le Pen che ”difende gli animali e ha il coraggio di ridare al nostro Paese, la Francia, il posto che deve occupare nel mondo.