Coronavirus, la regina Elisabetta potrebbe abdicare in favore di Carlo

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 Maggio 2020 13:08 | Ultimo aggiornamento: 4 Maggio 2020 13:08
Coronavirus, la regina Elisabetta potrebbe abdicare in favore di Carlo

Coronavirus, la regina Elisabetta (nella foto Ansa) potrebbe abdicare in favore di Carlo

LONDRA  –   Il coronavirus potrebbe costare la corona alla regina Elisabetta, e far guadagnare finalmente il trono all’eterno principe Carlo. Almeno questo è quel che ipotizza il tabloid britannico The Express.

Una fonte citata dal quotidiano sostiene infatti che la sovrana potrebbe cedere la gran parte delle incombenze al figlio già il prossimo anno.

Secondo l’esperto della famiglia reale Robert Jobson, la regina Elisabetta potrebbe considerare di abdicare in favore di Carlo in occasione dei suoi 95 anni, nell’aprile del prossimo anno. 

L’Express cita a riguardo un articolo scritto da Jobson sull’Evening Standard nel 2017, in cui l’esperto sosteneva che la regina “andrà avanti con calma, ma non c’è nulla che le possa impedire di seguire il marito in pensione. Mi risulta che lei abbia accennato al fatto di voler prendere il considerazione una abdicazione in favore del principe Carlo quando compirà 95 anni. Nulla glielo vieta”.  

Da metà marzo la regina Elisabetta è confinata insieme al marito, il principe Filippo, nel Castello di Windsor per proteggersi dall’epidemia di coronavirus. Tutti i suoi impegni sono stati annullati fino a giugno. 

Lo scorso mese il professor Chris Whitty, medico ed epidemiologo britannico, chief medical officer d’Inghilterra, ha spiegato chiaramente che le misure di distanziamento sociale dovranno essere mantenute finché un vaccino per il coronavirus non verrà trovato. E questo, a maggior ragione, riguarda gli over 70. (Fonte: The Express)