Crisi Berlino: “La Grecia doveva annunciare il referendum all’Ue”

Pubblicato il 2 Novembre 2011 14:14 | Ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2011 14:23

BERLINO, 2 NOV – Il governo greco avrebbe dovuto annunciare il referendum al vertice di Bruxelles. Lo ha detto il portavoce del governo tedesco Steffen Seibert. ''Papandreou ha deciso di indire questo referendum – ha detto Seibert – e il governo tedesco ne prende atto. Nell'interesse della collaborazione Ue la decisione sarebbe dovuta essere anticipata. Se Atene avesse informato la Germania e i suoi partner europei ad esempio nel contesto del vertice di Bruxelles se ne sarebbe potuto discutere e ci si sarebbe potuti consultare''.