Euro? Per il 65% dei tedeschi si stava meglio col marco

Pubblicato il 17 settembre 2012 17:25 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2012 17:43
Angela Merkel

Angela Merkel (Foto Lapresse)

BERLINO – Oltre un tedesco su sei (il 65%) pensa che senza l’euro starebbe meglio. E’ la prima volta che un sondaggio dà questo risultato, rivelando la crescente insofferenza dei tedeschi per l’Unione europea.

Il sondaggio è stato condotto dalla società TNS Emnid all’inizio di luglio in Germania, Francia e Polonia.

In base ai risultati del sondaggio in Germania solo per il 21% degli intervistati la moneta unica ha portato vantaggi in più rispetto al marco.

Ma i tedeschi non criticano esclusivamente l’euro: a essere messa in discussione appare l’intera costruzione politica dell’Ue. Il 49% degli intervistati è infatti convinto che senza Ue starebbe personalmente meglio.

Molto diversa la valutazione di francesi e polacchi, in maggioranza pronti a riconoscere sia i vantaggi dell’Unione sia, rispettivamente, quelli dell’euro o di una sua futura introduzione.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other