Crisi Grecia: Papademos scrive al commisario Ue Hahn

Pubblicato il 24 Febbraio 2012 12:37 | Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2012 12:55

ATENE – Il premier greco Lucas Papademos ha inviato una lettera al Commissario europeo per la Politica Regionale, Johannes Hahn, nella quale sottolinea che il suo governo sta cercando di colmare i ritardi registrati negli anni passati riguardo l'utilizzo dei fondi europei.

I ritardi, come riferisce quotidiano ateniese Ta Nea, hanno riguardato soprattutto la creazione di due Enti per il finanziamento delle piccole e medie imprese e le grandi infrastrutture stradali, mentre ultimamente si registra qualche progresso sul fronte dell'utilizzo dei fondi comunitari. Anche l'ufficio del Commissario e' d'accordo, secondo il giornale, con le osservazioni di Papademos.