Crisi Irlanda, Cowen: “No alle elezioni immediate”

Pubblicato il 22 Novembre 2010 20:27 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2010 20:52

Il primo ministro irlandese Brian Cowen non chiede l’immediato scioglimento del parlamento nè ha intenzione di dimettersi perchè ”l’interesse nazionale del paese viene davanti alla politica”. Cowen ha annunciato che mercoledì presenterà il piano quadriennale per il risanamento dell’economia dell’ex Tigre Celtica.

Cowen ha detto di avere ”il pieno appoggio” dei suoi colleghi. ”La cosa piu’ importante per questo Paese è l’approvazione del budget il 7 dicembre”, ha detto il primo ministro.