Danimarca svolta a destra: avanti Rasmussen, secondo partito anti immigrati

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Giugno 2015 1:51 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2015 1:51
Helle Thorning-Schmidt

Helle Thorning-Schmidt

COPENAGHEN – Quando lo spoglio dei voti si avvia alla conclusione, l’opposizione di centrodestra di Lars Loekke Rasmussen è in vantaggio sulla coalizione di centrosinistra guidata dalla premier uscente Helle Thorning-Schmidt alle elezioni politiche danesi.

L’opposizione si assicurerebbe così 90 seggi su un totale di 179.La premier socialdemocratica danese, Helle Thorning-Schmidt, ha ammesso la sconfitta alle elezioni politiche.

Il partito del Popolo Danese (Df) che ha fatto della battaglia agli immigrati la sua bandiera è diventato il secondo partito nel Parlamento danese.