Datagate, Merkel spiata incontra Hollande. Ambasciatore Usa convocato a Berlino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Ottobre 2013 11:34 | Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre 2013 11:49
Datagate, Germania convoca ambasciatore Usa per spionaggio Merkel

Datagate, Germania convoca ambasciatore Usa per spionaggio Merkel (Foto LaPresse)

BERLINO – Anche il telefono di Angela Merkel spiato dalla Nsa e Guido Westerwelle, ministro degli esteri tedesco, convoca a Berlino l’ambasciatore degli Stati Uniti. Intanto la Merkel e il presidente francese Francois Hollande l avranno un incontro bilaterale a Bruxelles sugli sviluppi dello scandalo ‘Datagate, riporta l’agenzia France Press.

Una portavoce degli esteri ha precisato che scopo della convocazione dell’ambasciatore Usa è “spiegargli chiaramente la posizione del governo federale” tedesco.

Intanto a Berlino è stato annunciato che l’organo di controllo parlamentare si riunirà il 24 ottobre in seduta straordinaria per esaminare il caso dello spionaggio del cellulare della cancelliera Merkel. Il presidente dell’organismo, Thomas Oppermann, ha annunciato che la seduta inizierà alle 14:00.

Thomas de Maiziere, ministro della Difesa, ha ammesso di immaginare “da anni che il mio cellulare venga spiato, ma certo non pensavo che fossero gli americani”.

Intervistato dall’Ard, il ministro de Maiziere ha duramente criticato l’accaduto: “Se è vero ciò che sentiamo sarebbe davvero brutto, gli americani sono e rimangono i nostri migliori amici ma questo non va”, ha detto aggiungendo che non si può passare all’ordine del giorno.