Discariche a Roma, interrogazione dell'europarlamentare Idv all'Ue

Pubblicato il 24 ottobre 2011 20:58 | Ultimo aggiornamento: 25 ottobre 2011 1:17

STRASBURGO, 24 OTT – La questione delle discariche per i rifiuti di Roma che si vogliono aprire a Riano e Corcolle finisce all'Europarlamento dove il capogruppo Idv, Niccolo' Rinaldi, ha presentato una interrogazione sostenendo che ''insistere sulle megadiscariche e' una scelta miope e folle''.

''Ancora una volta – ha detto Rinaldi in un post su Facebook – la logica dell'emergenza e del commissariamento porterà ad una prova di forza tra istituzioni e cittadini assolutamente deleteria. La discarica deve essere un impianto a valle di un ciclo dei rifiuti moderno ed efficiente: in tutta Europa si fa cosi'. Roma, invece, è all'affannosa ricerca dell'ennesimo 'buco nero' dove buttarci di tutto dentro, senza che ci sia alcun impulso alla differenziata: le percentuali di raccolta porta a porta della città sono assolutamente ridicole per una capitale europea''.

''E' sulle buone pratiche e non sugli invasi, che poi da temporanei diventano perenni – ha concluso Rinaldi – che si deve assolutamente investire''.