Elezioni europee/ Polonia: vince maggioranza di Tusk, battuto Kaczynski

Pubblicato il 7 giugno 2009 22:50 | Ultimo aggiornamento: 7 giugno 2009 22:56

In polonia la maggioranza della Piattaforma Liberale Civica(PO) del premier Donald Tusk è nettamente in testa con il 45,3 per cento dei voti. È quanto emerge della prime proiezioni che assegnano al Po 24 dei 50 eurodeputati polacchi.

Sconfitta la destra antieuropeista di Legge e Giustizia (Pis) dell’ex primo ministro Jaroslaw Kaczynski (gemello del presidente Lech Kaczynski) che raccolto il 29,5%, pari a 16 seggi. Bassissima l’affluenza in Polonia fermatasi al 27,4 per cento, molti di più, comunque, rispetto al 20,87% del 2005, che per Varsavia furono le prime elezioni europee.