Europee, 1 deputato su 5 incompatibile deve scegliere: Moretti, Fitto, Tosi…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Maggio 2014 9:27 | Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2014 9:27
Europee, 1 deputato su 5 incompatibile deve scegliere: Moretti, Fitto, Tosi...

Europee, 1 deputato su 5 incompatibile deve scegliere: Moretti, Fitto, Tosi…

ROMA – Europee, 1 deputato su 5 incompatibile deve scegliere: Moretti, Fitto, Tosi…Su 73 deputati italiani eletti al Parlamento Europeo, in 17 mantengono cariche incompatibili con il seggio ottenuto, in pratica un eletto su 5 deve scegliere tra Strasburgo e la vecchia carica, vuoi perché già parlamentare in Italia, o sindaco, o presidente di Provincia o ministro.

Solo nel Pd, potrebbero lasciar posto al primo nome utile della lista dei non eletti, le parlamentari Alessandra Moretti, Alessia Mosca, Simona Bonafè, Pina Picierno e Isabella De Monte e l’ex presidente della provincia di Roma Enrico Gasbarra, gli assessori regionali Renata Briano ed Elena Gentile, per il consigliere regionale Nicola Caputo.

Stesso discorso per i parlamentari Forza Italia Raffaele Fitto, Salvatore Cicu e Alessandra Mussolini, per il segretario Udc Lorenzo Cesa, per il leghista Gianluca Buonanno, per il sindaco di Verona Flavio Tosi, per i ministri Ndc, Beatrice Lorenzin e Maurizio Lupi.