Francia 2012, Terzi: “Europa tema elettorale, ora la crescita”

Pubblicato il 7 Maggio 2012 - 10:44 OLTRE 6 MESI FA

ROMA – L'Europa, "forse mai come prima", e' entrata "nella campagna elettorale" francese e greca, "con grandissima visibilita' e con drammatizzazioni non eccessive", e l'elezione di Francois Hollande da' impulso alla crescita: lo ha detto il ministro degli Esteri Giulio Terzi ai microfoni di Uno Mattina. "Al netto degli slogan elettorali – ha detto Terzi – sono abbastanza convinto che il presidente Hollande intenda muoversi rapidamente verso una soluzione di consenso soprattutto con i due principali partner europei".

"L'italia – ha proseguito Terzi – in questo nuovo scenario ha certamente un ruolo accresciuto da giocare, una azione molto rilevante perche' '' Hollande ''si muove esattamente su quello che il governo italiano aveva detto il giorno dopo l'approvazione del fiscal compact: ora parliamo di crescita". L'elezione di Hollande, ha aggiunto, "da' un impulso a quel processo di piu' efficienza e piu' crescita in Europa".