Francia/ Dopo il malore Sarkozy cresce nei sondaggi

Pubblicato il 5 agosto 2009 1:41 | Ultimo aggiornamento: 5 agosto 2009 1:41

SarkozyUn malore “salutare” quello di Nicolas Sarkozy. Il presidente francese, infatti, dopo il piccolo problema di salute accusato il 26 luglio vede la sua popolarità in sensibile aumento nei sondaggi.

Uno studio dell’istituto Csa per il settimanale transalpinoVsd, infatti, rivela che secondo il 53% dei francesi Sarkozy è un “buon presidente”. Tre mesi fa, alla stessa domanda, i favorevoli a “Sarko” erano stati il 41%.

Il 38%, invece,  è convinto del contrario (contro il 55% in maggio).

Per il 50% degli intervistati il presidente è  ”vicino” ai francesi (contro il 36%);  il 63% lo trova ”simpatico” (contro il 48%) e l’80% ”coraggioso” (contro il 75%).

Secondo lo studio, per il  60% dei francesi  si è «parlato troppo»dell’incidente del presidente. Per il 51% Sarkozy, durante le vacanze, dovrebbe pensare «solo a riposarsi», mentre per il 43% dovrebbe continuare «a seguire e gestire i principali dossier del paese».

Circa la metà del campione, infine,  crede che il presidente debba continuare a praticare attività sportiva.