Francia, il neo-premier Ayrault conferma: stipendi ministri tagliati del 30%

Pubblicato il 16 Maggio 2012 21:04 | Ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2012 22:00

PARIGI – Il primo ministro francese Jean-Marc Ayrault ha confermato che già il 17 gennaio presentera' la proposta di tagliare del 30% gli stipendi dei ministri.

Ospite del tg delle 20 su France 2 pochi minuti dopo l'annuncio della sua squadra di governo, Ayrault ha tenuto a rivendicare questa misura, che era stata presentata come un segnale di differenziazione della presidenza di Francois Hollande dal suo predecessore, Nicolas Sarkozy, che aveva aumentato il suo stipendio del 170% cinque anni fa, appena entrato all'Eliseo.