Politica Europa

Francia. Sarkozy conferma rimpasto di governo a ottobre

Il presidente francese Nicolas Sarkozy, intervenendo in diretta tv sull’emittente France 2, ha confermato l’intenzione di procedere a un rimpasto di governo il prossimo ottobre, dopo il voto-chiave del Parlamento sulla riforma delle pensioni, il passo più delicato della seconda metà del suo mandato all’Eliseo: ”Ci sarà una nuova tappa della vita politica dopo la riforma delle pensioni votata a fine ottobre”.

Il capo di Stato della Francia ha anche affermato che coloro che premono per una squadra di governo ristretta ”hanno ragione”. Parlando lo scorso 30 giugno con i deputati dell’Ump, il partito di destra al potere, Sarkozy aveva già annunciato un rimpasto in autunno, anche per trarre ”le conseguenze del comportamento dei ministri”.

Non solo un riferimento al caso Bettencourt ma anche agli scandali legati allo stile di vita di diversi esponenti governativi che si sono susseguiti in queste settimane: dai 12.000 euro in sigari cubani che un sottosegretario si è fatto pagare dallo Stato, fino agli appartamenti di servizio occupati dai parenti dei ministri.

To Top