Francia, i sondaggi: Strauss-Khan schiaccia tutti alle primarie Ps

Pubblicato il 13 Aprile 2011 13:25 | Ultimo aggiornamento: 13 Aprile 2011 13:30

Dominique Strauss Khan

PARIGI – Il socialista Dominique Strauss-Kahn sarebbe il grande favorito per le primarie socialiste in vista delle elezioni presidenziali del 2012: secondo un sondaggio LH2, pubblicato oggi dal Nouvel Observateur, in un confronto ipotetico in vista della corsa all’Eliseo, DSK batterebbe ampiamente tutti i suoi concorrenti con il 32% di voti favorevoli.

In ipotetiche primarie del Ps, contro DSK, Martine Aubry, attuale segretaria del partito, raccoglierebbe solo il 15% dei voti, Francois Hollande il 14%, Segolene Royal, ex candidata del 2007, l’11%, mentre Arnaud Montebourg il 2%.

Con il 32% dei voti favorevoli, DSK sarebbe dunque il candidato PS favorito alle presidenziali, per tutte le categorie di votanti, ad eccezione solo dei più giovani: solo il 18% di questi ultimi voterebbe per Strauss-Kahn, prefendogli la Aubry (28%) ed anche la Royal (2008).

Strauss-Kahn deve aprire oggi. 13 aprile, a Washington la riunione semestrale del Fondo Mondiale Europeo, di cui è direttore generale. L’ultima del suo mandato se dovesse partecipare alla corsa per l’Eliseo.