Gb, Cameron e Clegg rinnovano l’alleanza dopo la batosta del voto

Pubblicato il 8 Maggio 2012 14:07 | Ultimo aggiornamento: 8 Maggio 2012 14:24

LONDRA – Il governo britannico non cambia rotta: ''In tempi difficili come questi e' piu' importante che mai che la Gran Bretagna mantenga la rotta della responsabilita' fiscale'', dice il primo ministro conservatore, secondo anticipazioni di Downing Street, davanti alla fabbrica New Holland Agriculture di Basildon nell'Essex, al suo fianco il numero due LibDem Nick Clegg.

''Due anni fa i nostri due partiti si sono alleati per formare una forte coalizione'', ricorda Cameron.''I nostri partiti'', si sono uniti per salvare, riparare e riformare l'economia'', afferma a sua volta Clegg: ''Le misure che abbiamo adottate sono dure, non perche' volessimo, ma perche' era necessario''.

Il patto di governo tra i due partiti segna in questa settimana il secondo anniversario, ma e' entrato in crisi di identita' dalla batosta elettorale subita per mano laburista nelle municipali di midterm del 3 maggio.

Cameron e Clegg hanno rinnovato i 'voti matrimoniali' davanti a una fabbrica di trattori fondata nel 1964 dalla Ford e acquistata nel 1991 dal gruppo Fiat. Basildon da' lavoro a quasi mille persone e ha prodotto negli anni 1,8 milioni di trattori sotto i marchi Ford, Fiat Agri e New Holland e 3,1 motori per macchine agricole.