Gran Bretagna, Danny Alexander nuovo numero 2 del Tesoro

Pubblicato il 30 maggio 2010 8:05 | Ultimo aggiornamento: 30 maggio 2010 9:52

David Laws e il suo amante James Lundie

Dopo lo scandalo dell’affitto per l’amante gay addebitato in busta paga parlamentare, David Laws ha rassegnato le dimissioni da segretario del Tesoro.

Il liberal-democratico Danny Alexander, ministro britannico per gli affari scozzesi, è stato scelto per sostituirlo nella carica effettiva di vice-cancelliere dello Scacchiere.

Lo ha annunciato l’ufficio del premier David Cameron.