Politica Europa

Germania, si dimette il sindaco di Amburgo: brutto colpo per la Merkel

Angela Merkel

Il sindaco di Amburgo, Ole von Beust (Cdu), conservatore e vicino alla cancelliera Angela Merkel, si è dimesso dal suo incarico per ”motivi personali”.

”Ho deciso di lasciare a partire dal 25 agosto”, ha detto Beust nel corso di una conferenza stampa aggiungendo che ”e’ il momento giusto”. Il sindaco ha poi dichiarato di aver informato la Merkel della sua decisione ringraziandola ”per i suoi consigli amichevoli e il suo atteggiamento comprensivo”.

Per la cancelliera si tratta dell’ennesimo brutto colpo dopo le recenti dimissioni di alcuni governatori conservatori. Beust è il sesto leader di regione che lascia in meno di un anno: la decisione giunge in un momento particolarmente difficile per una Merkel già fortemente indebolita dalle crescenti divergenze all’interno della maggioranza e da un continuo calo di consensi nei sondaggi.

To Top