Germania, tesi copiata: si dimette la ministra Schavan, fedelissima di Merkel

Pubblicato il 9 Febbraio 2013 20:24 | Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2013 20:33
Germania, tesi copiata: si dimette la ministra Shcavan, fedelissima di Merkel

Il ministro dell’Istruzione tedesca, Annette Schavan (Foto Lapresse)

BERLINO – Annette Schavan si è dimessa: per la seconda volta una tesi di laurea copiata porta all’addio di un ministro del governo di centrodestra di Angela Merkel. 

Le dimissioni del ministro dell’Istruzione Schavan seguono quelle, per lo stesso motivo, del ministro della Difesa Karl Thedor zu Guttenberg. 

Con le dimissioni di Schavan il governo, ha aggiunto Merkel, perde la politica più nota e competente nel campo dell’istruzione. Schavan resterà però candidata capolista per la Cdu nel suo collegio, Alb-Donau/Ulm, alle prossime elezioni federali del 22 settembre.

L’ormai ex ministra ha spiegato di aver fatto un passo indietro per ”rispetto” dell’incarico istituzionale. Annette Schavan, 57 anni, una delle persone più fidate della cancelliera, guidava il dicastero dell’Istruzione e della Ricerca dal 2005.

Schavan ha ribadito la sua intenzione di fare ricorso contro la decisione dell’Università di Duesseldorf di ritirarle il titolo di dottorato. A succederle al ministero dell’Istruzione sarà Johanna Wanka (Cdu), 61 anni.