Giappone, la Ue rafforza controlli sugli alimenti: meno radioattività tollerata

Pubblicato il 8 Aprile 2011 15:58 | Ultimo aggiornamento: 8 Aprile 2011 15:59

Fukushima (foto LaPresse)

BRUXELLES – L’Unione Europea ha deciso di rafforzare i controlli sugli alimenti importati dal Giappone.

Il Comitato europeo per i controlli sulla catena alimentare, venerdì 8 aprile,  ha infatti adottato una proposta della Commissione Ue che abbassa i livelli massimi di radioattavità consentita negli alimenti.