Grecia. Formazione del nuovo governo attesa in giornata

Pubblicato il 19 Giugno 2012 9:23 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2012 10:52

ATENE – Proseguono anche il 19 giugno le consultazioni fra i leader dei partiti politici greci disposti a partecipare al nuovo governo di "salvezza nazionale" come lo vuole definire Antonis Samaras, leader di Nea Dimokratia e futuro premier della Grecia.

Secondo tutte le indicazioni, non si esclude che entro la giornata di oggi il nuovo governo sara' pronto, visto che i leader dei tre partiti che ne faranno parte, Antonis Samaras, Evanghelos Venizelos (Pasok) e Fotis Kouvelis (Sinistra Democratica) sono d'accordo sul programma di base che prevede, fra l'altro, una durata dell'esecutivo di due anni durante i quali il governo potrebbe trattare con i rappresentanti dei creditori internazionali – Fmi, Ue e Bce – le possibili modifiche da apportare al Memorandum e, nello stesso tempo, realizzare i punti del programma concordato fra i tre partiti.

Intanto questa mattina alle 10:00 ci sara' l'incontro di Venizelos con Kouvelis per definire gli ultimi dettagli dell'accordo, mentre Sinistra democratica aspetta da Samaras la risposta definitiva alle proposte presentate ieri sera che riguardavano anche la questione delle persone che prenderanno parte al nuovo governo.