Grecia, Papademos: “Non possiamo andare in default. I ministri contrari al piano lascino”

Pubblicato il 10 Febbraio 2012 20:16 | Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio 2012 20:25

ATENE – ''Non possiamo permettere alla Grecia la bancarotta''. ''Non possiamo consentire'' il default ed e' ''ovvio che chi non è d'accordo'' e non ha intenzione di ''votare per il nuovo programma non può restare nel governo''.

E' quanto ha sottolineato il premier greco, Lucas Papademos, ribadendo che che i membri del gabinetto che sono in disaccordo non hanno posto nel governo.