Grecia, Samaras taglia del 30% lo stipendio dei ministri

Pubblicato il 21 Giugno 2012 22:05 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2012 23:28

ATENE, 21 GIU – Una delle prime decisioni del neo premier greco conservatore Antonis Samaras è la riduzione del 30% degli stipendi dei ministri.

Lo stesso Samaras, insediatosi oggi, ha di essere pronto ''ad operare le grandi rotture promesse'' con il passato, e la riduzione degli stipendi ministeriale ne è il primo esempio.