Grecia, Tsipras (estrema sinistra) riceve l’incarico

Pubblicato il 8 Maggio 2012 14:20 | Ultimo aggiornamento: 8 Maggio 2012 14:28

ATENE – Il leader della Coalizione delle Sinistre greche (Syriza, che ha conquistato 52 seggi), Alexis Tsipras, e' stato ricevuto poco fa dal presidente della Repubblica Karolos Papoulias che gli ha conferito l'incarico di cercare di formare un nuovo governo sulla scia dei risultati delle elezioni di domenica scorsa.

Oggi Tsipras avra' colloqui con Fotis Kouvelis (Sinistra Democratica, 19 seggi) alle 15.30, con i rappresentanti dei Verdi-Ecologisti (che non sono entrati in Parlamento) alle 17.30 e con Luca Katseli, leader di Accordo Sociale (centro-sinistra, anch'ecco non in Parlamento) alle 19.00.

Da domani Tsipras dovrebbe vedere i leader degli altri partiti che sono entrati in Parlamento – tranne Chrisi Avghi' (Alba dorata, filo-nazista, 21 seggi) – ovvero: Antonis Samaras (Nea Dimocratia, 108 seggi), Evangelos Venizelos (Pasok, 41 seggi), Aleka Papariga (Partito comunista di Grecia, 26 seggi) e Panos Kammenos (Greci Indipendenti, 33 seggi).

Secondo vari analisti, Tsipras manterra' il suo mandato per tutti i tre giorni concessigli dalla Costituzione nel tentativo di formare un governo di coalizione fra tutte le forze di sinistra del Paese.