Hollande: “La Grecia resta nell’Euro, dimostri credibilità e volontà”

Pubblicato il 25 agosto 2012 13:18 | Ultimo aggiornamento: 25 agosto 2012 17:34
Antonis Samaras e Francois Hollande

Antonis Samaras e Francois Hollande (Foto Ansa)

PARIGI- La Grecia è nell’Eurozona e deve restarci. Il presidente Francois Hollande ne è convinto. Ma una condizione va rispettata: deve mostrare credibilità e volontà di andare fino in fondo. Hollande ha espresso il suo pensiero dopo l’incontro co Antonis Samaras, il premier greco, che ha replicato: “Rimarremo nell’euro, ci riusciremo”.

Hollande dopo l’incontro con Samaras ha detto: “La questione non si pone: la Grecia è nella zona euro e deve restarci”, ma deve dimostrare la ”credibilità” dei suoi impegni e la ”volontà dei suoi dirigenti di andare fino in fondo”. I

Samaras ha poi replicato: “La Grecia rimarrà nella zona euro e ci riuscirà  nonostante la volontà di ”qualcuno” di ”speculare” ai danni di Atene”.

Il presidente francese ha poi aggiunto che “non c’è più tempo da perdere”, ed ha poi sollecitato una decisione dell’Europa su Atene ”subito dopo il rapporto della troika”, che è atteso per inizio ottobre.

Il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble si è invece detto di nuovo contrario all’ipotesi di dare più tempo alla Grecia rispetto agli impegni assunti: in un’intervista sul ‘Tagesspiegel am Sonntag’, Schaeuble ha ribadito che ”più tempo significa più soldi”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other