“Immigrazione in mano a Ue o Italia prenderà sue decisioni”. Malmstroem incontrerà Alfano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Agosto 2014 15:53 | Ultimo aggiornamento: 24 Agosto 2014 15:53
"Immigrazione in mano a Ue o Italia prenderà sue decisioni". Malmstroem incontrerà Alfano

Angelino Alfano (LaPresse)

BRUXELLES – “O la questione immigrazione viene presa in mano dall’Europa o l’Italia dovrà adottare le proprie decisioni. #ItaliaNonAspetta”. Lo scrive il ministro dell’Interno Angelino Alfano in un tweet dopo l’ennesima tragedia nel Mediterraneo.

E l’Europa, dopo le tragedie di questi due giorni, sembra essere intenzionata ad ascoltare Alfano. La portavoce della commissaria Ue agli affari interni Malmstroem “incontrerà la prossima settimana” il ministro Angelino Alfano “per meglio definire le priorità e fornire assistenza” all’Italia sul fronte immigrazione.

Non sono al momento ancora stati definiti il giorno e il luogo esatti dell’incontro tra Malmstroem ed Alfano. Intanto la Commissione Ue ribadisce l’invito già indirizzato più volte agli stati membri, l’ultima volta lunedì, a “fornire assistenza ai paesi del Mediterraneo che fanno fronte a un’accresciuta pressione migratoria e di asilo”. E in particolare “a re-insediare le persone dei campi di rifugiati situati fuori dall’Ue”.