Immigrazione, Merkel avverte Cameron: “Rischi rottura con Ue”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Novembre 2014 18:04 | Ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2014 18:05
Immigrazione, Merkel avverte Cameron: "Rischi rottura con Ue"

Angela Merkel (Lapresse)

BERLINO (GERMANIA) – La cancelliera tedesca Angela Merkel ha messo in guardia il suo omologo britannico David Cameron dicendo che con le sue proposte sull’ immigrazione si è avvicinato al “punto di non ritorno” con l’Ue.

Lo scrive il settimanale tedesco Der Spiegel, in edicola lunedì 3 novembre, citando fonti del governo. “Per la prima volta Cameron ha spinto il suo paese ad un punto di non ritorno sulla questione della sua appartenenza all’Ue, a un punto dal quale Berlino non lotterà più per il mantenimento della Gran Bretagna all’interno dell’Ue”.