Elezioni in Kosovo: ha vinto il partito del premier Thaci

Pubblicato il 13 Dicembre 2010 20:57 | Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2010 21:10

Hashim Thaci

Le previsioni si sono avverate: alle prime elezioni legislative del Kosovo indipendente ha vinto il Partito democratico del Kosovo (Pdk) del premier Hashim Thaci con il 33,5% dei voti, secondo i primi dati preliminari diffusi in serata a Pristina dalla commissione elettorale.

Altri due partiti, ha aggiunto la presidente della commissione elettorale, hanno superato lo sbarramento del 5% per entrare in parlamento: l’Alleanza per il futuro del Kosovo (Aak) dell’ex premier Ramush Haradinaj con il 10,8% dei consensi, e l’Alleanza per il nuovo Kosovo (Akr) del miliardario Behgjeti Pacolli (l’ex marito di Anna Oxa) che ha ottenuto il 7,1%.

La Lega democratica di Dardania, scissionista dall’Ldk, ha ottenuto il 3,3%, mentre a Fer (Nuovo spirito) è andato il 2,5%. I risultati, ha detto Valdete Daka, si riferiscono allo scrutinio di quasi il 99% delle schede pervenute dai 2.280 seggi, che non comprendono i 23 seggi allestiti nelle zone abitate dai serbi (nord e enclavi a sud del fiume Ibar).

Non sono state ancora scrutinate 28.565 schede relative al cosiddetto ‘voto condizionato’ (persone che votano fuori della loro residenza) oppure ai rappresentanti della diaspora. I risultati finali definitivi, ha precisato la presidente della commissione, saranno diffusi dopo l’esame dei ricorsi che stanno affluendo su possibili irregolarità, esame che va fatto nel giro di 72 ore.

[gmap]