Leva obbligatoria torna in Francia: toccherà anche alle ragazze

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 febbraio 2018 12:18 | Ultimo aggiornamento: 15 febbraio 2018 12:18
Leva obbligatoria torna in Francia: toccherà anche alle ragazze

Leva obbligatoria torna in Francia: toccherà anche alle ragazze

PARIGI – Torna in Francia il servizio militare obbligatorio. A confermarlo è Emmanuel Macron nell’incontro con alcuni giornalisti martedì sera. Sarà “nazionale, obbligatorio e universale”, ha spiegato Macron. Gli ostacoli per riorganizzare il servizio militare cancellato nel lontano 1997 sono tanti, a cominciare dai costi per lo Stato. Macron ha ribadito comunque un punto fermo: sarà una leva “universale” che si applicherà dunque anche alle ragazze. Secondo alcune stime almeno 700mila giovani potrebbero essere così reclutati ogni anno.

Come scrive Anais Ginori per Repubblica:

Il quarantenne Macron è il primo Presidente a non aver effettuato il servizio militare obbligatorio ma ha fatto del ritorno della leva uno dei punti del suo programma elettorale nella primavera scorsa. All’epoca aveva parlato di un periodo di un mese, ma l’altra sera si è corretto con i cronisti parlando di “tre a sei mesi” senza però “che ci sia un impatto sul percorso universitario”. Il Presidente aspetta le conclusioni di una relazione parlamentare con varie proposte sull’organizzazione della riforma, tra cui l’idea di spezzare in diversi fasi il periodo di leva oppure di combinare tra servizio civile e militare.