Londra, David Cameron prende la metropolitana, ma nessuno lo riconosce

Pubblicato il 17 ottobre 2011 21:14 | Ultimo aggiornamento: 17 ottobre 2011 21:21

LONDRA, 17 OTT – Poco importa che sia su Facebook, Twitter e LinkedIn e dall'ultima settimana anche su FourSquare, il social network che ti localizza ovunque tu sia: ''Scusi, ma lei e' il primo ministro?'', gli ha chiesto una donna sulla linea Jubilee della metropolitana londinese. David Cameron aveva deciso di prendere la metro nell'ora di punta ma a malapena e' stato riconosciuto.

Sanyogita Mayer, una giovane attrice indiana che e' apparsa in otto film di Bollywood, ha detto, dopo essersi trovata faccia a faccia con il capo del governo britannico, che al suo paese nessun politico viaggia su mezzi pubblici.

Cameron aveva invece deciso di prendere la 'Tube', come viene chiamata a Londra, perche' era cosi' piu' veloce che in auto raggiungere la destinazione per un appuntamento. Ed era comunque quel gesto populista che ha reso popolare oltre atlantico il sindaco di New York Michael Bloomberg: quello di un vip dei palazzi che si mischia con la folla dei pendolari.

Cosi', una volta sceso nei sotterranei di Londra, il premier si e' trovato a fare quel che fanno tutti i politici: salutare una mamma con bebe' e complimentarsi per la bellezza del pupo. La Mayer si e' insospettita e ha cominciato a chiedere al marito perche' mai quell'estraneo faceva tante domande sulla figlia.

Samantha viaggiava con il marito Yanko e la figlia Sayama di tre mesi quando Cameron si e' avvicinato. ''E' proprio bella…'', ha detto il primo ministro. E lei: ''Grazie'', ma poi quando il marito le ha detto di chi si trattava e' rimasta incredula e si e' rivolta al premier: ''Ma lei e' davvero il primo ministro?''.