“Spread su? Colpa della Spagna”: Monti chiama Rajoy per smentire

Pubblicato il 12 Aprile 2012 16:22 | Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2012 16:35

MADRID – Lo spread italiano aumenta? Colpa della crisi spagnola. E’ stato questo ragionamento, attribuito dalla stampa a Mario Monti, a incrinare per un momento i rapporti Italia-Spagna. Tanto che Monti è stato costretto a telefonare al premier spagnolo Rajoy per spiegarsi. Mariano Rajoy ha spiegato ai cronisti che Monti lo ha chiamato ”per dirgli che non aveva detto quanto gli era stato attribuito dalla stampa italiana”. I giornali spagnoli, citando la stampa italiana, avevano scritto ieri che Monti nell’aereo che lo riportava dal Cairo a Roma aveva collegato l’aumento dello spread con la situazione spagnola. Ieri davanti al parlamento, in una dichiarazione letta dalla stampa come rivolta a Monti, Rajoy aveva invitato i dirigenti europei ”alla prudenza”. Oggi ha Varsavia ha affermato, riferisce El Pais online, ”di non voler polemizzare con nessuno” ma ha nuovamente invitato i responsabili europei alla ”prudenza”. ”Bisogna agire con intelligenza, mostrare determinazione, volonta’ e coraggio”, evitando – ha detto – ”allarmi ingiustificati”.