Merkel: “Serve una tassa sulle transazioni finanziarie”

Pubblicato il 11 Giugno 2012 19:37 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2012 19:40

BERLINO, 11 GIU – La cancelliera Angela Merkel si battera' per la tassa sulle transazioni finanziarie ritenendola ''necessaria''. Lo ha detto oggi in occasione del congedo del sindaco di Francoforte Petra Roth, nella Paulskirche della citta' dell'Assia.

''Si tratta di dire chiaramente alla gente in Europa che noi da un lato abbiamo bisogno di banche che funzionino – ha detto la cancelliera -, e dall'altro abbiamo bisogno di giustizia e per questo e' necessaria una tassazione sui prodotti finanziari e delle transazioni finanziarie''.

Le parole della cancelliera si possono leggere come un chiaro segnale di avvicinamento alla sua opposizione di governo, che ha posto fra le condizioni indispensabili per la ratifica del patto di bilancio proprio la Tobin tax, ostacolata in Europa da Londra e rifiutata – se circoscritta all'eurozona – dai liberali, partner del governo tedesco