Messaggio dell'Ue alla Grecia: "Rispettate gli impegni, daranno i loro frutti"

Pubblicato il 16 Maggio 2012 12:45 | Ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2012 12:55

BRUXELLES – La Grecia ''deve mettere in atto tutte'' le strategie di crescita indicate dall'Europa. Significa fare sacrifici ''ma saranno presto ricompensati'', secondo Jose'Manuel Barroso. La Commissione europea ha adottato una 'comunicazione' in cui ribadisce la necessità delle riforme. Barroso ha sottolineato che la Grecia finora ha avuto ''380 miliardi di aiuti''.

Nella 'comunicazione' si ricorda che la Commissione ha indicato tre campi di riforme necessarie per attuare il secondo piano di aiuti: riforma delle finanze pubbliche, ricapitalizzazione delle banche per far ripartire il finanziamento dell'economia reale, riforma ''profonda'' e ''d'urgenza'' del sistema delle imprese.

Inoltre si ricorda che nel periodo 2007-2013 i finanziamenti diretti della Ue saranno di 40 miliardi e si sottolinea che, tra 'haircut' accettato e assistenza finanziaria sono stati gia' forniti 240 miliardi, ovvero 33.600 euro per abitante o il 177% del pil.