Gran Bretagna, la prima musulmana al governo Cameron arriva vestita di rosa a Downing Street

Pubblicato il 14 maggio 2010 16:20 | Ultimo aggiornamento: 14 maggio 2010 17:01

La baronessa Sayeeda Warsi

La prima musulmana del Gabinetto di David Cameron si è presentata con il suo abito tradizionale. La baronessa Sayeeda Warsi, nominata presidente del partito conservatore, è arrivata al primo incontro dei ministri britannici indossando un tradizionale “shalwar kamiz” di colore rosa, in netto contrasto con gli abiti scuri dei suoi colleghi, quasi tutti uomini, fatta eccezione per il ministro dell’Interno Theresa May.

La Warsi, un avvocato figlia di immigrati provenienti dal Pakistan, è la più giovane, nonché la prima di religione musulmana, a far parte della Camera dei Lords. Come presidente del Partito conservatore, occupa un ruolo nel cosiddetto inner circle del premier.