Polonia, aereo caduto: resti Kaczynski riconosciuti dal fratello gemello

Pubblicato il 11 Aprile 2010 9:03 | Ultimo aggiornamento: 11 Aprile 2010 9:42

Lech Kaczynski, il presdiente polacco deceduto nella sciagura aerea

È stato Jaroslaw Kaczynski a riconoscere i resti del fratello gemello Lech, presidente della Polonia ucciso in un incidente aereo a Smolensk, in Russia.

Jaroslaw ha anche identificato il corpo della moglie di Lech, Maria, che viaggiava con il marito e altre 94 persone sul Tupolev 154.

Jarosawa, ex premier, si è detto  “devastato dalla tragedia”.