“Ripotenzia la Grecia”,parte la campagna anti-crisi per recuperare credibilità

Pubblicato il 2 Gennaio 2012 16:57 | Ultimo aggiornamento: 2 Gennaio 2012 17:04

ATENE, GEN 2 – Si chiama ''RepowerGreece'' (pressappoco ''ripotenzia la Grecia'') ed e' il nome dell'ambiziosa campagna di consapevolezza sociale annunciata pochi giorni fa dalla Camera di Commercio e dell'Industria di Atene (Acci) per ripristinare l'immagine pubblica del Paese gravemente danneggiata da una pesante crisi economica e da quattro anni di recessione. Ideata da tecnocrati sia del settore pubblico che di quello privato, nonche' da accademici e diplomatici, l'iniziativa ''RepowerGreece'' e' stata fondata sotto l'egida dell'Istituto per il dialogo regionale e la strategia (Ipedis).

''Noi riteniamo che la mobilitazione delle forze creative del Paese, la presa di coscienza della societa' e la formulazione di una nuova filosofia di sviluppo costituiscono il presupposto per uscire dalla crisi'', ha dichiarato il presidente dell Camera di Commercio Kostas Michalos alla riunione inaugurale dei gruppi di lavoro, aziende e compagnie mediatiche che sostengono ''RepowerGreece''.

La discussione svoltasi in occasione della riunione aveva lo scopo di presentare la campagna RepowerGreece a esponenti-chiave del mondo degli affari ellenico ed esaminare come anch'essi possano collaborare per migliorare l'impatto dell'iniziativa all'interno del piu' ampio ambiente finanziario e di investimenti del Paese.

''La campagna internazionale RepowerGreece e' un'iniziativa collettiva che cerca soluzioni moderne, idee creative e modi per la ricostituzione dell'immagine del Paese'', ha osservato Michalos. ''Purtroppo – ha aggiunto -, tale sforzo deve cominciare da un punto di partenza molto basso, dopo due anni in cui la credibilita' e il fascino del nostro Paese sono stati seriamente danneggiati, ma speriamo non in modo permanente''.

RepowerGreece coinvolge molteplici settori di interesse strategico – come istruzione, cultura, innovazione, economia sociale, agroalimentare, informatica, telecomunicazioni, turismo, energia e logistica – in uno sforzo per identificare ed attirare l'attenzione su individui ed aziende che hanno coniugato l'innovazione e l'imprenditorialita' con un'elevata etica del lavoro. L'iniziativa intende fornire una sorta di trampolino di lancio per lo sviluppo attraverso un programma multilivello che fonde insieme pubbliche relazioni, campagne di base e diplomazia pubblica. In questo ambito e' stato creato un forum per lo scambio di idee e strategie attraverso il sito internet www.repowergreece.com che contribuisce a generare la collaborazione tra persone con un giudizio critico e istituzioni dinamiche.