Rosa Luxembourg: dopo 90 anni emerge a Berlino un corpo con “forti somiglianze”

Pubblicato il 29 Maggio 2009 - 18:24 OLTRE 6 MESI FA

Il direttore del dipartimento di medicina legale dell’ospedale berlinese Charité, Michael Tsokos, ha scoperto nel nosocomio il corpo di una donna che mostra «forti somiglianze» con Rosa Luxembourg, figura storica del socialismo tedesco assassinata a 47 anni nel 1919 nella capitale.  A rivelarlo sarebbe lo Spiegel online: a coincidere sarebbero l’età e una gamba più corta dell’altra.

Il corpo è privo di testa mani e piedi ed appartiene a una donna fra i 40 e i 50 anni di età. La Luxemburg ne aveva 47 quando venne assassinata, soffriva di artrosi ed aveva una gamba più corta dell’altra a causa di una malformazione genetica all’anca: queste sarebbero le «forti somiglianze» di cui parla il medico.