Russia: 2mila oppositori di Putin in piazza a San Pietroburgo

Pubblicato il 24 Marzo 2012 14:52 | Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2012 14:55

SAN PIETROBURGO (RUSSIA) – Quasi 2 mila persone sono scese oggi in piazza a San Pietroburgo per protestare contro il terzo mandato da presidente di Vladimir Putin.

I manifestanti hanno attraversato il centro della citta' al grido di ''Putin ladro!'' e ''Russia senza Putin'' e sventolando palloncini e nastri bianchi, simbolo della contestazione. La manifestazione e' stata organizzata dal partito Comunista, dal partito Democratico Yabloko e dal movimento di opposizione Solidarnost.

''Non siamo pronti a sopportare Putin per altri 12 anni. Dobbiamo combattere'', ha detto Andrei Dmitriev uno dei leader dell'opposizione.

Putin e' stato eletto il 4 marzo con quasi il 64% dei voti per un terzo mandato al Cremlino dopo quelle fatte nel periodo 2000-2008.