Russia: cena con stampa straniera, Putin apprezza Monti

Pubblicato il 2 Marzo 2012 0:46 | Ultimo aggiornamento: 2 Marzo 2012 0:59

MOSCA, 2 MAR – Il premier russo Vladimir Putin ha espresso apprezzamento stasera per il capo del governo italiano Mario Monti durante una cena con alcuni giornalisti stranieri nella sua residenza di Novo-Ogariovo, fuori Mosca. Secondo una fonte contattata dall'ANSA, Putin ha riconosciuto che Monti sta lavorando bene affrontando un compito difficile e che il suo amico Silvio Berlusconi, sentito recentemente, gli ha confermato di avere fiducia nel nuovo governo italiano.

Il premier russo, sempre secondo la stessa fonte, ha confermato, in caso di vittoria alle presidenziali del 4 marzo, di voler nominare premier l'attuale leader del Cremlino Dmitri Medvedev, come promesso piu' volte dallo scorso settembre.

Durante la cena, durata circa due ore, Putin – completo scuro e cravatta rossa – e' apparso tranquillo, irrigidendosi solo quando gli e' stata rivolta una domanda sulla sua famiglia, sulla quale ha fatto calare il solito silenzio per motivi di privacy e sicurezza.

Tra i temi affrontati, in una discussione dove tutti gli interlocutori parlavano in inglese, anche la Siria e l'Iran. Sei le testate straniere ammesse, tra cui Repubblica, Le Monde, il Times. Nessun media Usa.