Russia, Putin incarica di creare 25 milioni di posti di lavoro entro il 2020

Pubblicato il 7 Maggio 2012 14:56 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2012 15:16

MOSCA – Appena concluso il giuramento per il terzo mandato al Cremlino, Vladimir Putin si e' gia' messo al lavoro nel suo ufficio firmando alcuni decreti: il primo assegna 5mila rubli una tantum a veterani di guerra e invalidi, in occasione del 67esimo anniversario della Vittoria sovietica nella seconda guerra mondiale, che verra' celebrato il 9 maggio in Russia.

Putin ha inoltre dato incarico al governo di creare 25 milioni di posti di lavoro entro il 2020, e di aumentare entro il 2018 i salari dei dipendenti pubblici del 40-50%.