--

Sarkozy: “Treni Parigi-Londra ripartano domani”

Pubblicato il 21 Dicembre 2009 14:40 | Ultimo aggiornamento: 21 Dicembre 2009 16:06

nicolas_sarkozyIl presidente francese, Nicolas Sarkozy, ha chiesto che entro domani riprenda il collegamento dei treni Eurostar tra Londra e Parigi, interrotto da venerdì scorso, 18 dicembre, per il maltempo.

In una lettera  Sarkozy ha invitato il presidente di Eurostar e delle Ferrovie francesi (Sncf), Guillaume Pepy, ad attuare le misure necessarie per evitare che si ripeta questa “inaccettabile” sospensione del servizio sotto l’Eurotunnel.

Il capo dello Stato, che ha ricevuto in mattinata Pepy, ha chiesto al responsabile «di fargli un resoconto della situazione e di presentargli le misure per evitare il ripetersi di simili incidenti, inaccettabili per i viaggiatori».

«In attesa delle conclusioni dell’inchiesta», il presidente ha chiesto che «sia riunita d’urgenza la commissione franco-britannica competente per la circolazione nell’Eurotunnel» e che «sia messo a punto un dispositivo di informazioni per tutti i viaggiatori compresi quelli dell’Eurotunnel».

I servizi Eurostar fra Parigi e Londra sono sospesi da venerdì sera per dei guasti a dei treni che hanno bloccato sotto il tunnel della Manica circa 2.000 passeggeri, alcuni dei quali rimasti senza acqua nè cibo e senza nessuna informazione per oltre 15 ore.